(navigation image)
Home American Libraries | Canadian Libraries | Universal Library | Community Texts | Project Gutenberg | Biodiversity Heritage Library | Children's Library | Additional Collections
Search: Advanced Search
Anonymous User (login or join us)
Upload
See other formats

Full text of "Tariffa per gl'ingegneri, ed architetti collegiati della città, e ducato di Milano, agrimensori approvati, e trabuccatori, approvata con lettere patenti del Senato ecc.mo del giorno 15.maggio 1762"

M.S9t«a 



/ 



RhP9 S&99Ì & Spentati 
CoHecHon* Library 




M59ta 




T A R Irr A 

PER GL' INGEGNERI, 

ED 

ARCHITETTI COLLEGIATI 

DELLA CITTA, E DUCATO DI MILANO, 

AGRIMENSORI APPROVATI, 
E TRABUCCATORI, 

\A P P RO V.A T*4 

CON LETTERE PATENTI 

DEL SENATO ECC. MO 

Del giorno "15. Maggio 1762. 






3"? 7 

MARIA THERESIA 

Romanorum Imperatrix, 

Regina Hungaria^ Boheme &c, 

Mediolani Dux &c. &c. &c. 

Dllede Nofler . Propofìtas in Senatu Noftro , jun- 
£t\s Antecedentibus , per Magnificutn J. C. Co- 
miteni Regentem Verrum Iraperiales Regias 
Litteras diei 4. nuperi Februarii peculiare Sy- 
ftema novarum Taxationum etiam ad uiutn Criminalis, 
8c Civilis Juftitia; approbantes , fuper quibas excitatus 
Fifcus Nofter fubjecit : de ejufdem Ordinis Sententia 
decreviraus rcgiltrandas effe, & exequutioni raicten- 
das. Has propterea Taxationes , quae ad utrarnque Ju- 
flitiara pertinent , & ad rationera in precitato Impe- 
riali Regio Refcripto conftitutam aptata; font, ad Vos 
mittiraus, ut eafdem in unum fubindè referendas ge- 
neralium Taxationum Codicem, qui typis impnraetur, 
ex hoc ipfo die , fanaè , integrèque ad litterarn in uni- 
verfo lngenieriorum , 8c Architeaorum Mediolani Col- 
legio ab omnibus, ad quos fpeéht in faturum fervaa 
curetis. Mediolani die xv. Maji MDGCLXIL 

Subfcript. Galliorius = Et figillat &c. . 

A tergo = Egr. J. C. Vicario Provifionum Mediolani , 
Noftro Dilecto . 

1762. 25*. Junii . 

Eecipiatur in affis, ad effetlum &e. 

SignaU V1CECOMES DE ARAGONlAVtc. 

De Margaritis Canccll 



Digìtized by the Internet Archive 
in 2013 



http://archive.org/details/tariffaperglingeOOmila 



TARIFFA 

Per gl'Ingegneri, ed Architetti Collegiata 

Agrimenfori approvati , 

e Trabuccatori , 



Reflano ferme le Maffime già dichiarate nelle Tariffe Gene- 

tali , toltone che in quella parte , in cui nella 

prefente Tajfa vengono o ampliate, 

o limitate, o dichiarate. 



DIETE 

Per gl y Ingegneri , ed Architetti, e loro Aiutanti, 
per gli Agrimenfori, e Trabuccatori. 

Operando come eletti ex Officio in occafione 
di Vifite Giudiziali, ed anche in occafione 
di Vifite, ed Acceffi Stragiudiziali. 
Per ragione di Dieta, e cadauna di effe, tanto 
in Città, e Luogo di refidenza, che fuori, 
comprefo il giorno dell'andata, e del ritorno : 

Agi' Ingegneri 

Agli Ajutanti degl'Ingegneri 

Agli Agrimenfori 

Alli Trabuccatori 



lir. 


12. 


lir. 


6. 


lir. 


6. 


lir. 


3- 



Se fuori di Città , o Luogo di Refidenza. 

Condotta, Alloggiamento, e Vitto a carico della Parte, 
o Pani iitanti,ed in cafo di reintegrazione dovuta-, 
dall'altra Parte, o dagl' Intereflati , fi ofierverà la fe- 
gueme Tafla : 

Per Calette a due Cavalli, comprefo il mantenimento di 
eflì,Vitto,e buona Mano al Vetturino, in ogni giorno lir. 

Cavalcatura in cadaun giorno, comprefo il mantenimen- 
to del Cavallo lir. 

Vitto per l'Ingegnere, e fuo A jutante, per cadauno di eflì, 
e Parto lir. 

Vitto per l'Agrimenfore, ogni Palio lir. 

« Vitto 



16. 


' "• 


4» 


IO. 


2. 


IO. 


2. 


IO. 



Vitto per il Trabuccatore, ogni Parto — — — 

Nel Diritto delle Diete viene comprefa qualunque Ope- 
razione lì faccia lui luogo, e fatto; fai vo che fìeftraef- 
lcro dalle Pani i Riluttati da effe Operazioni , nel qual 
calo, abbenchè eltratte fui luogo, e fatto, iì dovranno 
i Diritti per elle nel modo riipettivamente fallato, ed 
anche in ciò riguarda la Mercede della Scrittura . 
Colicene però fermandoli lui Luogo al dippiu del tempo 
Decedano per le Operazioni, per le quali il Diritto fia 
di Salario, non lì polla elìgere per tale fopràpiù tem- 
po Mercede di Dieta, ma lolo il Diritto de'luddetti 
Eilraui delle Operazioni. 

Scrittura . 

Scrittura degli Originali, e Copie delle Relazioni, come 
pure degli Allegati uniti, formata in cana ordinaria, 
in foglj a due facciate compite, con l^nee 18. per ca- 
dauna facciata, e caratteri 28. per cadauna linea : 

Se di femplici narrali ve, ogni foglio 

Se contentive de'Conti,ogni foglio 

autenticazione delle Relazioni . 



lir. 



Iir. 
lir. 



5« — 



•. io. 

• *5- 



A G L* INGEGNERI. 

Se Definitive nel merito, di cui lì tratti — 
Se Conlultive 



AGLI AGRIMENSORI. 



Se Definitive nel merito, di cui fi tratti 
Se Conlultive 



lir. 
lir. 



Iir. 
lir. 



7. — -• 
3. io. 



3. io. 
1. 15. 



Ter le Mifure de' Terreni ne' Siti Montuofì. 



PER GL'INGEGNERI. 

OUre alle Diete. 

Sino a Pertiche mille, per ogni Tert'che 100. lir. 

Per il loprapiù delle Perticiie loco., j^ni Pertiche 100. lir. 



6. — : 

4» — • 



Ne* 



Ne Siti dì Pianura. 

Sino^ Pertiche mille, per ogni Pertiche ioo. — Uri 4. io. — 

Per il foprapiù delle Pertiche 1000-, ogni Pertiche 100. lir. 3. — . — 

Allorché nelle fuddette Mifure abbiano a farfl riparti di 
Roggie, Fontanili ,Edifizj, Accedi ec.,fi pagheranno 
di più per ogni Utente, e Concorrente lir. 3. — . — 

Per il Dettato delle Relazioni di dette Mifure, colla In- 
dicazione dipinta della qualità de' Terreni, loro Coe- 
renze, Servitù attive, e paflìve, Giurifdizioni, Ap- 
partenenze, e ragioni d'Acque, quando ve ne fiano: 

La Mercede farà in regola della metà di quanto faranno 
importate le Diete dell'Ingegnere, colicene però non 
fi pofTa oltrepailare l'importanza di Diete lei del folo 
Ingegnere . 

Scrittura come fopra. 

Autenticazione come fopra. 

AGLI AGRIMENSORI: 



Ne Siti MQntuo fi. 

Oltre alle Diete. 

Sino a Pertiche mille, per ogni Pertiche 100. lir. £ — ". — 

Per il foprapiù delle Pertiche 1000. , ogni Pertiche 100. lir. 2. — . — 

Ne Siti di Pianura. 

Sino a Pertiche mille, per ogni Pertiche 100. lir. 2. 5. — 

Per il foprapiù delle Pertiche 1000. , ogni Pertiche 100. lir. I. io. — 

Allorché nelle iuddette Mifure abbiano a farfi riparti di 
Roggie, Fontanili, Edifìzj , Accedi ec, fi pagheranno 
di più per ogni Utente, o Concorrente lir. I. io. — 

Per il Dettato delle Relazioni di dette Mifure, colla In- 
dicazione dipinta della qualità de' Terreni, loro Coe- 
renze, Servitù attive, e paifive, Giurifdizioni, Ap- 
partenenze, e ragioni d'Acque , quando ve ne fiano: 

La Mercede farà in regola della metà di quanto faranno 
importate le Diete dell' Agriraenfore, colicene non fi 
polla oltrepaflare l'importanza di Diete fei del folo 
Agrimenfore. 

Scrittura come fopra. 

Autenticazione come fopra . 



Per 



Per le Confegne , e Riconfegne. 



AGL' INGEGNERI. 

Oltre alle Diete. 

Pei il Dettato della Relazione di dette Confegne, e Ri- 
confegne : 

La metà delle giornate confumate fui fatto come fopra, 
coficchè non li pofla oltrepaiTare l'importanza di Diete 
fei del (olo Ingegnere. 

Scrittura come fopra. 

Autenticazione come fopra. 

AGLI AGRIMENSORI. 

Oltre alle Diete. 

Per il Detuto della Relazione di dette Confegne, e Ri- 

conlegne : 
La metà delle giornate confumate fui fatto come fopra, 

coikehè però non fi polla oltrepaiTare l'importo di 

Diete lei del iolo Agrimensore . 
Scrittura come lopra. 
Autenticazione come fopra. 

Per li Bilanci. 



AGL' INGEGNERI. 

Per li Sommarj, e Sommarioni d'ogni cofa confegnata, 

e riconiegnata, ogni Pertiche ico. lir. 5, — . — 

Per la ibma del Debito, quanto del Credito: 

Sino alla lomma di In. 3m., ogni lir. 100. lir. 1. — . — ■ 

Dalle lir. 501. in fu , ogni lir. 100. lir. . io. — 

Colicene non fi pollano eccedere lir. 200. — . — 

Dettato della Relazione de' Bilanci, ancorché conten- 
tiva di Rilievi, e Rifleflìoni lir. 7. — . — 

Scrittura come fopra . 
Autenticazione come fopra. 

AGLI AGRIMENSORI. 

Per li Sommarj, e Sommarioni d'ogni cofa confegnata, 

e nconiegnaia, ogni Pertiche 100. lir. 2. io. — 

Fer la lima del Debito, quanto del Credito fino alla-. 

lemma di lir. 3111., ogni lir. 100. lir. . io. — 

Dalle 



Dalle lir. 3111. in fu, ogni lir. ioo. lif. — . e, _* 

Coflcchè non fi pollano eccedere — lir. ioo. . 

Dettato della Relazione de' Bilanci, ancorché contentiva 

di Rilievi, e Ri fleflìoni lir, 3. io. — 

Scrittura come fopra. 
Autenticazione come fopra • 

Per le Mifure de Fieni, Paglie, 
Strami ec. 



AGL' INGEGNERI. 

Oltre alle Diete. 

Per il Conteggiamento del quantitativo del detto Fieno, 
Paglia, Strami ec. 

Si pagheranno ogni Caffo, o Mucchio, comprefo il Det- 
tato della Relazione lir« 6. — . — 

Per tali Mifure non potranno condurre l*Ajutante , ma 
il iolo Trabuccatore . 

Scrittura come fopra. 

Autenticazione come fopra. 

AGLI agrimensori; 

Oltre alle Diete. 

Per il Conteggiamento del quantitativo del Fieno, Pa- 
glia , Strame ec. 

Si pagheranno ogni Caffo, o Mucchio, comprefo il Det- 
tato della Relazione lir. $ . — ^ — ■ 

Non potranno condurre il Trabuccatore, quando non 
l'ìa neceffario . 

Scrittura come fopra. 

Autenticazione come fopra . 

Si dichiara edere le fuddette Operazioni comuni agl'In- 
gegneri , ed Agrimenfori , tanto in via giudiziale, 
quanto in via di confenfo, o arbitrio delle Parti , e Par- 
ticolari, o Pubblici, in tutto a tenore degli Ordini 
delle rifpettive Ammi(Honi,e Lettere Patenti , colle 
quali vengono eletti, ed approvati gli Agri me n lori. 



Bgp 





TASSA 



n 



TASSA 

Delle Opere riferbate 
agP Ingegneri. 

Stime delle Cafe , e Terre . 



_ 'lete come fopra. 

Per li Conti delle Stime fino a lir. 301. di valore Capi- 
tale, per ogni lir. 100. lir. 2. — . — 

Per il foprapiù, ogni lir. 100. lir. 1. — ■. — 

Né polla eccedere il Salario lir. tfoo. — . — 

Allorché la Stima debba farli fopra li Corpi del tutto di- 
vifi l'uno dall'altro, e fottodiverfi affinamenti, in tal 
cafo il Salario dovrà pagarli fopra ognuno de' diverfi 
Corpi . 

Con dichiarazione però, che non s'intenderanno i Corpi 
di vifi, perchè fiano affittati a diverlé Perfone,ore- 
Itino in Territori adjacenti al Principale, quando una 
fola, ed eguale fia la regola degli affinamenti, ma fi 
riterranno per Corpi divifi,e diftinti, quando fiano 
affittati fotto diverfe Leggi , e Patti, poiché la qualità 
del Terreno, della Situazione, e degl'intrinfeci Peli di 
Manutenzione, richiede una infpezione totalmente di- 
verta di chi deve operare , ed in tal caio , febbene i Fondi 
iìano dello IteiTo Padrone, ed anche nella ftelTa Pro- 
vincia, s'intenderanno divifi,in modo, che ogni Cor- 
po, per le fuddette ragioni didimo, porterà un parti- 
colare pagamento , colla norma però , e legge nel quan- 
titativo di fopra indicata , per la Stima degli altri Corpi . 

Per il Dettato della Relazione, abbenchè contentiva di 

Rilievi, e Riflefììoni — lir. 7. — . — 

Scrittura come fopra. 

Autenticazione come fopra . 

Per le Divifioni. 

Ritenuto quanto fopra per ciò riguarda alle Stime, fi do- 
vranno corrifpondere all' Ingegnere per le Adeguazioni 
da farli in due, in tre, e più Piedi : 

Per ogni lir. 100. lir- 1 io. — 

Né fi potranno eccedere lir. 600. — . — ' 

Dettato delle Relazioni, abbenchè contentive di Rilievi, 

e Rifleflìoni lir. 7. — . — ■ 

Scrittura come fopra. 

Autenticazione come fopra . 

Per 



Per la Stima delle Fabbriche > 

oppure 

Taffa delle Li/le dell* Importanza 
delle Fabbriche* 

Oltre alle Diete nel prendere Io (iato de* Fabbricati: 
Sino a lir. ioni, del valore della cola da iiimaiii, o da-i 

talTartl, per ogni lir. ioo. lìr. 2. — -. -— 

Dalle lir. lom. a qualunque fonami, per ogni lir. 100. - lir. I. . 

Né potrà eccedere il Salario di tali Stime, e TaiTe lir. 1000. — . — ■ 

Per le Mappe , e Difegni . 

Siccome per li Difegni di Fabbriche, per gli Andamenti 
di Acque, Livellazioni, Mappe Territoriali, Indica- 
zioni di differenze, tanto amichevoli , quanto giuridi- 
che, non può darli verun determinato Sillema, nep- 
pure per veriftmili, cos'i per quelli, e loro Relazioni 
non può prefigge ili TalTa di Iona. 

Ad ogni modo, dovrà regolarli la loro Mercede in pro- 
porzione non tanto della fatica, quanto dello iludio, 
che riipettivamente in detti Dilegni occorreranno im- 
piega' u, colla dovuta oilervazione alle materie feien- 
tifithe, e teoretiche, per le quali richiedendoli uno 
Audio {ingoiare , ragionevole iarà ancora la proporzio- 
nata corrilpondenza del premio. 

Nalcendo contela, o dubbio tra le Parti, e gl'Ingegneri, 
ed Architetti lopra la corrifpondenza luddetta del pre- 
mio, dovrà quella dichiararli dal Giudice della Caufa, 
fé le Opere dell'Ingegnere faranno procedute in via-. 
Giudiziale , oppure da Giudice Ordinario , le le Opere 
faranno procedute in via Stragiudiziale, lentito pria-, 
tanto nell'uno, quanto nell'altro calo ex Officio il pa- 
rere de' Sindaci del Collegio. 

Concordai = /. C. Solarius CancelU Provincialis . 
Ita in affis = De Margarita Cmcell 



V 

♦ r 



3 0112 098538694